Novità ed eventi

SOI: ritorno a scuola, importante la visita oculistica ai bambini

Piovella: problemi di vista possono minare l'apprendimento

“La scuola e la formazione sono importantissime e dal primo giorno di scuola dobbiamo capire se i bambini hanno problemi di vista. La funzione visiva è fondamentale, media l’83% del collegamento con il mondo esterno. Quindi è chiaro che se ci sono difficoltà di vista, soprattutto nei bambini, queste determinano un problema di sviluppo, perché non ci si può concentrare e ci si trova impossibilitati a imparare”. Lo ha detto ad askanews il dottor Matteo Piovella, presidente della Società Oftalmologica Italiana.

“Per esempio – ha aggiunto – c’è la sindrome dell’occhio pigro, che se non curata lascia in pratica i bambini con la visione da un solo occhio, mentre con trattamenti che non sono né impegnativi né pericolosi, recuperano pienamente. L’altro aspetto fondamentale sono le visite dei bambini da parte del medico oculista, per poter controllare ogni possibile problema di vista. Dobbiamo prenderci cura dei più piccoli e naturalmente l’appuntamento con la scuola è un’occasione importante. In Italia ci sono 7mila oculisti che possono aiutare tutti i bambini”.

Fonte: askanews.it

Le altre notizie...

Tumori, test li rivelano quando sono ancora “...

Studio all'Irccs Candiolo La genomica da sola non basta più. La nuova frontiera della...

Leggi la notizia

In Italia rischio esclusione dal lavoro per c...

Studio misura effetti economici In Italia, ictus e infarto hanno effetti a lungo termine sulla...

Leggi la notizia

Farfalle nello stomaco? Non è solo una metafo...

Coordinato dalla Sapienza e dall'IIT Neuroscience and Society “Ho le farfalle nello...

Leggi la notizia

Cistite ‘incubo’ per quasi metà delle italian...

Cure autoprescritte alimentano antibiotico resistenza. Rischio recidive Fino al 40% delle donne...

Leggi la notizia